top of page
prodi-fiesole-2.jpg

Romano Prodi a Fiesole per parlare di Europa

Organizzata da Fiesole Democratica si è svolta al Teatro Romano una conferenza sul futuro dell’Europa

Dopo il voto. Quale Europa? è il titolo della conferenza, organizzata da Fiesole Democratica, che si è svolta il 12 giugno con la partecipazione di Romano Prodi, già Presidente della Commissione Europea e Presidente del Consiglio; Marco Buti, titolare della cattedra “Tommaso Padoa Schioppa” dell’Istituto Universitario Europeo; Marcello Messori, docente dell’Istituto Universitario Europeo che sono stati intervistati dalla giornalista Angela Mauro, corrispondente da Bruxelles di Huffington Post,

L’evento si collocava nell’ambito del progetto Educare ai diritti, ciclo di incontri di cultura giuridica, promosso da Fiesole Democratica in collaborazione con l’associazione Diritto al punto podcast e il Gabinetto Vieusseux di Firenze, sostenuto dalla Fondazione Carlo Marchi.

Nella splendida cornice del Teatro Romano, alla presenza di oltre 200 persone, fra cui molti neoeletti  consiglieri del comune di Fiesole e della  candidata sindaca al comune di Firenze Sara Funaro, dopo un breve saluto di Alessandro Pesci Presidente di F.D. e di Marco Del Panta Direttore Generale dell'Istituto Universitario Europeo, Romano Prodi, Marco Buti e Marcello Messori sollecitati dalle stimolanti  domande di Angela Mauro hanno articolato un interessante dibattito sul futuro dell’Europa a seguito delle recentissime elezioni.

Gli oratori si sono soffermati particolarmente sulla situazione che si è creata in questi giorni in Francia e in Germania proprio a seguito dei risultati elettorali e sulle problematiche del confronto con la Russia a seguito della guerra in Ucraina e infine sul ruolo che potrà giocare l’Italia nei prossimi assetti europei.

Al centro del dibattito anche il libro scritto a quattro mani da Marco Buti e Marcello Messori che hanno illustrato alcune delletesi sostenute nel volume intitolato Europa, evitare il declino. Glossario per una politica economica europea.

Al termine della manifestazione il Professor Romano Prodi è stato salutato con affetto dal pubblico presente.

L'evento è stato trasmesso in diretta streaming su Radio Radicale, ed è disponibile qui. 

16 giugno 2024

bottom of page